Motori, buona prova per la Drzbenelli

 In un weekend segnato dalla pioggia, la scuderia bolognese DRZbenelli e il suo pilota Ian Rodriguez riescono a tornare a casa anche stavolta con dei punti in tasca dopo la quinta tappa del campionato italiano di Formula 4: dodici quelli racimolati sulla pista di Imola, frutto di un sesto e di un ottavo posto ottenuti nelle prime due gare. 
Penalizzato da posizioni di partenza non felicissime (14° e 11° in qualifica), Rodriguez riesce a conquistare il sesto posto sabato in gara1, caratterizzata da un doppio ingresso in pista della safety car. Spettacolare il sorpasso all’ultimo giro ai danni di Sebastian Fernandez, mentre il neozelandese Marcus Armstrong tagliava per primo il traguardo.

Gara2 e gara3 si sono corse condizionate dalla pioggia. Oltre due ore di ritardo, domenica mattina, sull’orario di partenza previsto per gara2, e si decide di far correre solo 21 minuti più un giro invece degli abituali 28, con la safety car in pista per quattro giri già alla partenza. Rodriguez chiude all’ottavo posto (la vittoria va all’olandese Job Van Uitert), bravo a recuperare tre posizioni rispetto a quella di partenza. 

Tre quarti d’ora di ritardo anche per gara3 a causa del cielo coperto, con le vetture che utilizzano gli pneumatici slick, la corsa viene ancora ridotta a 21 minuti più un giro e si parte sempre dietro la safety car. Vince ancora Van Uitert, mentre per Rodriguez c’è solo un 19° posto (partito 11°), a causa di un’uscita di pista alla curva del Tamburello che gli costa la perdita dell’ala anteriore.

Nonostante il finale agrodolce, in casa DRZbenelli c’è tutto sommato soddisfazione per il weekend imolese: «Troppo pochi i 21 minuti a disposizione in gara2 e gara 3 – commenta il proprietari della scuderia, il bolognese Francesco Benelli – però Ian ha mostrato sempre doti di freddezza e lucidità non comuni». E il pilota guatemalteco non si accontenta: «Devo cercare di fare meglio in qualifica – spiega Rodriguez – partire dietro in situazioni di pista bagnata e con i frequenti ingressi della safety car rende quasi impossibile guadagnare posizioni».

Per la DRZbenelli e Ian Rodriguez, noni in classifica generale con 75 punti, il prossimo appuntamento di campionato sarà nel weekend del 6-8 ottobre sul circuito del Mugello.      


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *