L’Imolese si impone in 9 uomini

Sasso Marconi-Imolese: 0-2

A.S.D. Sasso Marconi 1924: Monari, Minelli, Cattabriga (72’Giacomucci), Galassi, Longhi, Tonelli, Gyimah (74’Iysa), Piccardi (56’Barranca), Della Rocca, Pescatore (88’Hinek), Benatti. A disp.: Lazzari, Blandamura, Betti, Margiotta. All.: Enzo Cevenini

Imolese Calcio 1919: Rossi, Montanaro, Checchi, Torta, Boccardi, Guatieri (61’Miotto), Scalini, Carraro, Garattoni (88’Galanti), Belcastro (72’Ferretti S.), Ferretti G.. A disp.: Mastropietro, Pellacani, Borrelli, Salvatori, Franchini, Gavoci. All.: Massimo Gadda

Arbitro: Sig. Mario Saia (Palermo)

Marcatori: 2’Guatieri (I), 7’Ferretti G. (I)

Ammoniti:

Espulso: Torta (I, doppia ammonizione), Scalini (I, doppia ammonizione)

Il quarto risultato utile consecutivo dell’Imolese è un mix di tecnica, grinta e cuore. Al “G.Carbonchi” di Sasso Marconi, gli uomini di Gadda segnano una rete per tempo con Guatieri e capitan Ferretti poi resistono generosamente in 9 uomini al ritorno degli emiliani. Nota cromatica del match: Imolese in tenuta completamente rossa, Sasso Marconi in divisa gialla con ricami blu. Gli ospiti colpiscono a freddo al secondo minuto, lancio dalle retrovie per Guatieri che entra in area dalla sinistra supera Monari e deposita in rete (0-1). Risposta sassese immediata con un tiro dalla distanza di Piccardi poi Belcastro perde il passo a pochi metri dalla porta locale. Buone conclusioni per Belcastro, Checchi e Carraro mentre sul fronte opposto le iniziative più pericolose nascono dai piedi del tandem Benatti-Gyimah. Si va al riposo con il meritato vantaggio di misura esterno, partita vivace (0-1). La ripresa si apre con il colpo di testa di Checchi sul calcio di punizione dalla destra di Montanaro che costringe alla deviazione sopra alla traversa Monari. Il raddoppio dei romagnoli arriva al 52’ quando Garattoni mette il turbo sulla destra e serve un cioccolatino a Gustavo Ferretti che va a bersaglio pieno (0-2). Un giro di lancette più tardi, con un’azione a fotocopia, i rossoblù sfiorano il tris; si immola un difensore del Sasso Marconi sul proiettile a botta sicura del bomber argentino. Al 58’secondo cartellino giallo per Torta che atterra Della Rocca in area: Rossi ipnotizza l’ex Bologna dagli undici metri ed il punteggio non cambia. Garattoni scatenato sulla fascia al 63’, assist al bacio per Belcastro e salvataggio sulla linea miracoloso di Tonelli. Ingenuo il fallo da seconda ammonizione di Scalini sulla mediana al 70’, per il centrocampista scatta la doccia anticipata. L’Imolese soffre per la pesante inferiorità numerica ma stringe i denti e resiste al forcing offensivo dei padroni di casa che spaventano con Barranca e Benatti (0-2).


Article Tags:
Article Categories:
News Calcio provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *