L’Imolese cerca di allungare la serie positiva

Dopo il pareggio interno raccolto contro la Pianese, l’Imolese si prepara alla penultima trasferta del girone d’andata al “G.Carbonchi” di Sasso Marconi. La serie positiva di tre risultati utili consecutivi necessita di continuità prima della pausa natalizia nel tentativo di ridurre ulteriormente il divario che separa i rossoblù dalla testa della classifica. Una fotografia in continua evoluzione di giornata in giornata che racchiude sei squadre in sette punti. Al centro sportivo Bacchilega si lavora con la tradizionale cadenza quotidiana per preparare la spedizione in terra sassese minacciata dalle avverse previsioni metereologiche. Una notizia buona ed una cattiva. Per un Borelli in netta ripresa che siederà in panchina c’è un Valentini costretto al forfait a causa di uno scontro di gioco in allenamento e relativo profondo taglio ad altezza stinco. L’assenza si somma ai già certificati ko di Titone, Boccadamo e Tattini, quest’ultimo reduce dall’intervento alla caviglia. Gustavo Ferretti, Alessandro Garattoni e Andrea Torta sono in diffida. Al debutto assoluto nella categoria, il “ripescato” Sasso Marconi (nato nel 1924) è reduce dall’ottimo campionato di Eccellenza concluso alle spalle della corazzata Rimini. La sconfitta negli spareggi promozione contro l’Aprilia non nega ai gialloblù l’accesso nella quarta serie nazionale. Nella rosa emiliana, orfana dello squalificato Alessandro Noselli (Mantova, Sassuolo, New York Cosmos), figurano l’ex “pro” Luigi Della Rocca (Bologna, Triestina, Carpi…) ed il prolifico Riccardo Benatti (6 centri) artefici di una prima parte di stagione di tutto rispetto (20 punti: 5 vittorie, 5 pari, 6 sconfitte). Dirigerà l’incontro il Sig. Mario Saia (Palermo) coadiuvato dagli assistenti Gianluca Maldini (Parma) e Massimo Abagnale (Parma).

Massimo Gadda (allenatore Imolese Calcio 1919): “Si finisce per essere ripetitivi ma davvero in questo girone ogni partita rappresenta una concreta insidia perché anche il Sasso Marconi, con i suoi 20 punti in classifica, ha degli evidenti valori. L’Imolese vuole proseguire la propria striscia positiva di risultati confermando le ultime prestazioni delle quali sono soddisfatto. In generale stiamo bene, c’è qualche assenza di troppo e mi dispiace per il forfait last minute di Valentini che aveva pienamente recuperato dal fastidio muscolare patito a Castelvetro. Ritroviamo con piacere Borelli che siederà in panchina coronando il suo quasi completo iter riabilitativo”.


Article Tags:
Article Categories:
News Calcio provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *