Judo, a Castenaso i Camp. Regionali Esordienti

Si è svolta presso il palazzetto dello sport di Castenaso, la fase regionale del campionato italiano Esordienti B, fase atta a selezionare le giovani speranze del judo regionale under 15 che andranno a contendersi il titolo di Campione Italiano di categoria nella finale che si svolgerà presso il centro olimpico federale di Ostia ad inizio dicembre.

Il Judo Imola era presente con tre atleti, Jacopo Carli, Gregorio Callegati e Tommaso Mazzetti, alla loro prima esperienza in una fase di qualificazione ad un campionato italiano di Judo.

Qualificazione centrata per Jacopo Carli, che si classifica al 3° posto nella categoria fino a 50kg. Jacopo vince tre incontri, cedendo solo nell’incontro di semifinale ma vincendo poi l’incontro valido per il terzo posto. In virtù del risultato ottenuto, Jacopo ha acquisito il diritto a partecipare alla fase finale del campionato italiano.

Qualificazione sfiorata invece per Gregorio Callegati. Sfortunato il giovane atleta del Judo Imola che si classifica al 3° posto nella categoria fino a 45kg, eguagliando il risultato di Jacopo ma in una categoria che qualificava solo i primi due. Appuntamento rimandato per Gregorio. Infine, settimo posto per Tommaso Mazzetti nella categoria fino a 55kg, anche per lui niente finale ed appuntamento rimandato al prossimo anno.

Si perpetua così la tradizione positiva del Judo Imola nei campionati italiani riservati alle classi giovanili. Dopo lo splendido bronzo conquistato da Leonardo Carnevali nel campionato italiano cadetti, del giugno scorso, arriva l’ennesima qualificazione di un atleta imolese ad una fase finale del campionato italiano riservato alla classe esordienti, una striscia positiva di qualificazioni consecutive che dura ininterrotta dal 2009.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *