Impegno casalingo per la Salus che ospita Modena

La Madel ospiterà nella 20° giornata l’ultima della classe, Modena.

Per i canarini la situazione in campionato è delle più complicate: solamente una vittoria fin ora, sopraggiunta proprio nell’ultimo turno ai danni di Bertinoro.

All’andata i due punti erano stati portati a casa dalla squadra di coach Fili con il risultato di 57-82 al termine di una partita sempre condotta in testa e portata a casa senza troppi affanni

A guidare la squadra dal punto di vista realizzativo ci sono il play Riguzzi, con 16.5 di media, Guazzaloca, con 16.2, e il neoacquisto Vucinovic con 14.1

Come detto, Modena occupa l’ultimo posto e a meno di grosse sorprese sarà invischiata nella lotta per evitare la retrocessione.

La Madel invece arriva a questa partita con l’infermeria piena: oltre a Trentin, out anche una settimana, ma in corsa per rientrare a tempo di record proprio per l’impegno con Modena, si aggiunge Amoni, che è stato costretto al forfait a Rimini a causa di problemi nell’allenamento di rifinitura prima della partita di domenica. Il centro biancoblu’ è quindi in forse per il match di domenica. Si attendono gli accertamenti dei medici.


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *