Il Cus all’inaugurazione dell’anno Accademico

Ci sarà anche il Cus Bologna in occasione dell’inaugurazione dell’Anno Accademico in programma la settimana prossima, alle 16,30, nell’Aula Magna di Santa Lucia. Il sodalizio di cui è presidente Piero Pagni, che da tempo lavora a stretto contatto di gomito con l’Alma Mater Studiorum, sarà presente con tanti effetti. La pallacanestro punterà sul tecnico dei trionfi in Italia e in Europa (il primo, storico, proprio in questo 2017), Matteo Lolli accompagnato da Matteo Folli (Ingegneria e Architettura) e Gabriele Fin (che dopo la laurea in Storia si è iscritto a Siene Motorie), mentre la pallavolo risponderà con Leonardo Palladino (coach), Francesco Giovenzana (Scienze Motorie), Francesco Mazziotti, Marco Mantovani, Matteo Martinelli (Scienze Motorie) e Giuliano Lodi. La vela, con il responsabile della sezione Vittorio Balletti, troviamo Alfredo Liverani, Eugenio Nisini, Luciano Minelli, Matteo Pincherle (Informatica), Luca Rosetti (Scienze Statistiche), Federico Pasini (Economia), Aurora Migani (Economia), Giulia Mascarin (Ingegneria dell’Ambiente e del Territorio). Ci sarà anche lo sci con Michela Speranzoni (Scienze Motorie), mentre l’ultimate frisbee del doppio tricolore schiererà la responsabile Laura Farolfi (reduce da un’estate incredibile che l’ha portata, unica italiana, a prender parte a una tournée negli Stati Uniti contro le migliori formazioni a stelle e strisce), Chiara Frangipane, Irene Scazzieri, Ivan Cantù e Riccardo Zanni. L’atletica della responsabile nonché vice presidente del Cus Bologna, Margherita Mezzetti, punta su Marco Gianantoni ed Eugenio Meloni. Il taekwondo punta su Alessandro Della Rua (Scienze Motorie).


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *