Frisbee, l’Italia Under 24 trionfa a Bologna

L’Italia under 24 vince il torneo disputato nel complesso universitario del Terrapieno e lo fa al termine di due giorni che regalano certezze al Cus Bologna e all’Università di Bologna. L’Italia vince – ottimo biglietto da visita in vista del Mondiale di categoria in programma a Perth, in Australia, dal 7 al 14 gennaio – e lo fa davanti a tanto pubblico. Segno che l’ultimate frisbee comincia a piacere anche come sport da seguire e non solo da praticare. Più di metà nazionale era composta da ragazzi del Cus Bologna. Nel corso della due giorni l’Italia batte l’Austra 15-8, la Svizzera 15-7 e l’Inghilterra, 15-10 davanti a quasi 500 persone che applaudono convinte per giocare spettacolori e di alta scuola. Caduta a sorpresa con la Germania, 14-13. La formula del torneo, round robin, consente all’Italia di disputare la finale contro l’Inghilterra. Vince di nuovo l’Italia 15-12 e il torneo (formula piuttosto complicata, viene vinto proprio dagli azzurri davanti  Germania, Inghilterra, Austria e Svizzera. In fase di attacco si mettono in luce Arturo Laffi, Alberto Tonelli e Simone Gasperini, mentre in difesa si fanno sentire Massimo Vagliviello, Riccardo Zanni, Luca Tognetti e Marco Della Vedova. La Nazionale e in particolare i ragazzi del Cus Bologna proseguono ora il cammino verso il Mondiale. E in queste sette settimane (partenza a ridosso del Capodanno) ritmo intenso, con cinque allenamenti (tre di frisbee e due in palestra) ogni sette giorni. La Nazionale ci crede.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *