Football americano, i Braves firmano Barbagallo

Gregorio Barbagallo nuovo rinforzo dell’attacco dei CMP BolognaBraves. Il forte wide receiver del Blue Team arriva da Catania per dare man forte al reparto offensivo dei Felsinei. Gregorio classe ‘82, 1.88cm per 94kg porta con se un bagaglio di esperienza e dedizione che sarà da esempio e stimolo per lo spogliatoio dei ragazzi di coach Biavati. “Mi sono avvicinato ai Braves per diversi motivi. Il primo è che purtroppo il football catanese al momento non gode di buona salute, il che mi ha inevitabilmente spinto a guardarmi intorno. I Braves, grazie all’interessamento del GM Piccolella, mi hanno permesso di unirmi a loro compatibilmente ai miei impegni di lavoro, il che non era affatto semplice. Il secondo e fondamentale motivo è che in questa squadra trovo alcune persone che per me hanno un significato speciale: Vinny Argondizzo è stato il mio head coach con la nazionale agli europei del 2013, ha sempre creduto in me e ne conservo un grande ricordo. Paolo Rondelli, di cui ho immensa stima, ha semplicemente accompagnato tutta la mia carriera nel Blue Team. Claudio Klide Biavati è un grande nome del football italiano che ho avuto il piacere di incontrare più volte in campo. Fra i giocatori, a proposito di persone speciali, ci sono vari pezzi veramente speciali della mia vita uno di questi è Cristian di Mauro, 12 anni insieme sui campi da football sempre con gli stessi colori, legame che si estende nella vita privata con una forte amicizia, Fabrizio Chiappini con il quale la condivisione in campo si è ben trasformata in legame fraterno”.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *