Football americano, al via la stagione dei Warriors

Dopo essere arrivati vicinissimi alla finale dell’anno scorso, avendo perso contro gli Hogs di Reggio Emilia di poco più di una segnatura, i Warriors Bologna hanno deciso di ripartire subito. In concomitanza delle attività delle giovanili, anche il team senior si prepara al prossimo campionato di serie A2 con un programma di offseason in palestra; il prossimo 25 settembre infatti presso il campo sportivo Dozza in via Romita a Bologna, si terranno i test fisici. Prendendo spunto dalla NFL, sono state definite le attività per testare la “solidità” dei giocatori della senior, in vista della preparazione atletica che inizierà mercoledì 27 settembre.
I test fisici saranno:

– 40 yard dash per i ruoli di: Quarter back, Running back, Wide reciever, Tight end, Line backer e Defensive back. 

– 20 yard dash per i ruoli di: Defensive Lineman e Offensive Lineman.

– 3 cone drill; con questa prova si vuole valutare la rapidità, l’agilità e la fluidità dei movimenti degli atleti

– 20 yard shuttle; questa prova serve a valutare la rapidità e la capacità di cambio di direzione degli atleti.

– Bench Press

– Squat

Durante lo svolgimento di questi esercizi, i due preparatori, Mirko Mattana e Fabio Fiori,insieme agli allenatori, raccoglieranno i dati per ogni singolo atleta, per poi confrontarli con gli stessi test che saranno ripetuti a Gennaio, prima dell’inizio del campionato.

E’ il primo passo che i guerrieri bolognesi hanno deciso di fare per migliorarsi. L’obiettivo è lo stesso dello scorso anno, conquistarsi sul campo il ritorno nella Prima Divisione. Verrà il giorno in cui torneranno a scontrare i caschi sulla linea di scrimmage. Per ora è il momento di crescere.


Article Tags:
Article Categories:
News Sport Vari

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *