Donne, il Progresso si conferma in testa alla classifica 

Nella terza giornata del campionato di Serie A2 femminile, la Matteiplast coglie il secondo successo interno, che vale la testa della classifica, in coabitazione con San Giovanni Valdarno e Verga Palermo. La partita contro la Ceprini Orvieto si presentava come uno scontro al vertice e le premesse sono state mantenute da entrambe le squadre nei primi due quarti di gioco, dove a un inizio scoppiettante di Bologna faceva seguito il ritorno in partita della formazione umbra che, colpendo dalla distanza, chiudeva il primo quarto sul 16 a 14. 

Nella prima parte del secondo periodo le ragazze del Civ continuano a mantenersi in vantaggio, anche se con uno scarto minimo di punti, poi, sotto la spinta del sempre più caloroso pubblico emiliano, la Matteiplast allunga con un paio di canestri di Tassinari che porta le Felsinee a chiudere sul 32 a 25. 

La svolta della partita si ha al ritorno dagli spogliatoi, dove Nannucci e compagne di fatto chiudono l’incontro, piazzando un parziale pesantissimo di 23 a 6 che indirizza la gara a favore della Matteiplast. 

Nell’ultimo quarto spazio e minuti per tutte le ragazze di coach Giroldi, che portano a termine la loro fatica, centrando una vittoria che rende felice il folto pubblico presente ma sopratutto il presidentissimo Gianfranco “Civ” Civolani, finalmente tornato al Cierrebi per le sue ragazze. 

Prossimo appuntamento sabato 21 ottobre alle ore 18:00 dove, nella seconda partita casalinga consecutiva, la Matteiplast affronterà la corazzata Pasta La Molisana di Campobasso: squadra emergente nel panorama del basket femminile nazionale.

PROGRESSO MATTEIPLAST BOLOGNA vs CEPRINI CESTISTICA AZZURRA ORVIETO 81-42

16-14 32-25 55-31 

Bologna: D’Alie 23, Tassinari 18, Tava 10, Meroni 6, Nannucci 6, Cordisco 7, Storer 4, Poletti, Corradini 2, Dall’Aglio 5.

Orvieto: Lombardo, Manfrè 8, Bambini 3, Chrysanthidou 2, Porcu 11, Coffau 6, Petronyte 2, Rupnik 2, Presta 2, Grilli 6.


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *