Calcio a 5, tempo di Coppa di Divisione per l’IC

Dopo la rocambolesca sconfitta subita sul campo dell’Acqua&Sapone (gol avversario della vittoria arrivato a 30 secondi dalla fine, dopo che il pallone era uscito dal campo senza però essere visto dai direttori di gara), l’IC Futsal è subito chiamato agli straordinari con la disputa dei quarti di finale della Coppa della Divisione. Castagna e compagni fanno visita al Maritime Augusta, grande protagonista del campionato di serie A2, nella sfida in programma martedì 10 aprile alle ore 18.00 in terra siciliana.

‘’La sconfitta che abbiamo subito contro l’Acqua&Sapone ci ha dato consapevolezza del nostro potenziale, cosa molto importante in questo rush finale di campionato, dove tutto è ancora in bilico a 2 giornate dalla fine. Vogliamo continuare a fare bene anche in Coppa della Divisione, dove incontreremo una squadra che vanta una rosa di grandissimo valore che potrebbe dire la propria anche in serie A1’’.

Promossa in serie A1 con diverse giornate di anticipo e vincitrice della Coppa Italia di serie A2, il Maritime Augusta sta letteralmente dominando il girone B del campionato di serie A2, come testimoniato dai 54 punti ottenuti (18 vittorie su 18 gare disputate) e dall’ottima differenza reti, caratterizzata dai 115 gol realizzati e dai soli 19 subiti. Non è un caso, infatti, che il capocannoniere del girone sia Lemine con 21 realizzazioni e che altri 3 giocatori siano presenti nella top ten dei marcatori (Spampinato 19, Mancauso 17 e Crema 16).

‘’Sarà una partita nella quale vogliamo dire la nostra, anche se purtroppo non avremo a disposizione né la coppia Vignoli-Castagna per motivi di lavoro né Borges, che è stato espulso contro l’Acqua&Sapone e sconterà la giornata di squalifica. Ci sarà quindi spazio per i nostri Under 19 come Lari e Magliocca, protagonisti di questo cammino in Coppa della Divisione con giocate importanti nei precedenti turni del torneo’’.


Article Tags:
Article Categories:
News Calcio provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *