Calcio a 5, l’IC atteso dalla trasferta a Rieti 

Dopo aver ribaltato i pronostici di tutti gli addetti ai lavori e aver fermato i campioni in carica della Luparense per 3-3 davanti al proprio pubblico, l’IC Futsal è chiamato ad una nuova impresa in occasione del terzo turno del campionato di serie A di calcio a 5. Marcio Borges e compagni fanno infatti visita al Real Rieti nell’anticipo del terzo turno in programma alle ore 20.45 di venerdì 6 ottobre al Pala Malfatti.‘’Il pareggio ottenuto contro la Luparense è stato davvero importante perché ci ha dato una bella iniezione di fiducia’’ afferma il mister Vanni Pedrini ‘’e ci ha permesso di allenarci ancora meglio in settimana. Siamo comunque il solito cantiere aperto e continuiamo a lavorare per crescere sia da un punto di vista collettivo che individuale’’.

 Come l’IC Futsal, anche il Real Rieti arriva alla terza giornata con il sorriso sulle labbra. Nell’ultimo turno, i laziali, trascinati dalle reti di uno scatenato Hector, già a quota 3 centri in stagione, hanno espugnato il campo della Lazio, cancellando così l’iniziale passo falso casalingo subito contro il Came Dosson, vittorioso 4-3.  

‘’Il Rieti è una squadra molto difficile da affrontare in quanto è dotata di grandi qualità e formata da giocatori che hanno individualità importanti’’ commenta Pedrini ‘’ma non per questo vuol dire che partiamo battuti. Il nostro obiettivo è quello di riuscire a proporre il nostro gioco, scendendo in campo con l’approccio migliore possibile e mettendo in pratica quello che facciamo di buono durante gli allenamenti’’. 

In occasione della trasferta in terra laziale, mister Vanni Pedrini avrà a disposizione tutta la rosa, eccezion fatta per Francesco Liberti: ‘’Francesco sta recuperando dall’operazione subita al menisco questa estate ma non è ancora pronto per scendere in campo. Da poco ha ripreso ad allenarsi con i compagni e sarà a pieno regime nelle prossime settimane’’.


Article Tags:
Article Categories:
News Calcio provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *