Alla Pontevecchio il derby con la Salus

Per la Madel arriva la 11° giornata di campionato che porta alle Alutto la Pontevecchio di coach Carretto. La Salus viene da una striscia di vittoria che dura ormai da un mese mentre gli amaranto da due sconfitte.

L’inizio della partita è stentato con le due squadre che commettono diversi errori al tiro, con un gioco frenetico, ma poco preciso. Un quarto privo di emozioni, acceso solo dalle due triple di Bergami, per gli ospiti. Finisce con il punteggio di 9-12 un parziale avaro di spettacolo.

Di tutt’altra risma è invece il secondo che vede una Pontevecchio partire subito a mille e accumulare un discreto gruzzolo di punti di distacco, pian piano macinati dalla Salus che nella seconda metà mette la freccia e sorpassa con un gioco spumeggiante fino al massimo vantaggio di +11. Sul finire del quarto la Pontevecchio riesce a rimediare e le due squadre tornano a segnare con regolarità, mantenendo però il vantaggio immutato. Si va a all’intervallo con il risultato di 34-26 per i padroni di casa.

La ripresa parte con un’altra serie di errori da parte di entrambe, fino a quando Granata spacca la partita siglando due triple di seguito che mettono le ali alla Madel che arriva al massimo vantaggio di +16. Il terzo parziale vede un aumento esponenziale dei falli e degli scontri di gioco, in una partita che fin da subito è sembrata molto fisica, da cui scaturiscono anche tecnici ed antisportivi. La Pontevecchio riesce comunque a restare a contatto limitando i danni. Finisce il quarto con il punteggio di 54-45.

Nell’ultimo parziale la Pontevecchio parte subito fortissimo e difende ordinata, tanto che la Madel fatica ad attaccare la zona 2-3 ospite. Da registrare un bellissimo canestro di Folli che trova il fondo della retina, da dietro il tabellone. La Salus fatica a segnare e solo Stojkov riesce a trovare la via del canestro. Gli ospiti recuperano e riescono addirittura a sorpassare i padroni di casa con Folli che segna il canestro del +4. La Salus però non demorde e, con capitan Savio, si riporta in parità sul 63 pari. Dall’altra parte, però, Buriani non ci sta e sigla la tripla che decide la partita e sull’ultima azione Granata non riesce a concludere l’ultimo tiro a disposizione della Salus.

Termina con il risultato di 65-68 una partita finita al cardiopalma.

Il prossimo impegno vedrà la Salus impegnata in trasferta contro Fidenza.

Salus Pall. Bologna – Pol. Pontevecchio 65-68

9-12; 34-26; 54-45; 65-68

Salus Pall.Bologna: Savio (k) 10; Barzaglia 0; Amoni 9; Granata 8; Tugnoli 13; Polverelli 9; Stojkov 6; Arletti 0; Gebbia N.E; Trentin 10 All: Fili S.

Pol.Pontevecchio: Folli 12; De Gregori 13; Buriani 16; Gianninoni 2; Nanni (k) N.E; Mantovani 2; Parchi 0; Di Rauso 6; Minerva 0; Bergami 17; Vetere N.E All: Carretto M.


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *