Al Grifo il derby con la Ginnastica Fortitudo

Ginnastica Fortitudo-Rivit Grifo 71-80 (23-15, 38-44, 60-63)

Rivit: Turrini, Bartoli 6, Russu 16, Guglielmo 5, Lanzoni 14, Lucchetta ne, Orlando 12, Zaccherini, Sgorbati 12, Martini 4, Borgognoni 8, Castelli 3. All. Palumbi

Arbitri: TUGNOLI e D’ERCOLI di Bologna

La Rivit Grifo vince la seconda partita consecutiva contro la Fortitudo, al termine di una partita combattuta per 40 minuti. Nella Grifo Lucchetta è in panca solo per inor di firma, causa problemi al ginocchio che lo terranno fermo probabilmente per tutto gennaio. Nel primo quarto la squadra di casa parte meglio e la Grifo fatica soprattutto in difesa favorendo la squadra di casa. Nel secondo quarto la Grifo alza l’intensità in difesa e cosi facendo riesce a recuperare palloni ed alzare i ritmi in attacco. Questo porta prima all’aggancio verso metà quarto, e successivamente all’allungo fino al +6 dell’intervallo lungo. Il terzo quarto è sul filo dell’equilibrio con le due squadre che ribattono colpo su colpo. La Rivit conserva un possesso di vantaggio all’ultimo intervallo. Nell’ultimo quarto la squadra di coach Palumbi stringe le maglie in difesa (solo 11 pt concessi) e con alcune buone giocate di squadra in attacco riesce a portare a casa due punti importanti per la classifica e per il morale. L’anno nuovo inizia quindi con una vittoria che fa ben sperare per il prosieguo del campionato soprattutto per il buon atteggiamento mostrato da tutti gli uomini scesi in campo che hanno dato il loro apporto fondamentale. Nella Grifo buone prove di Lanzoni che con tre triple consecutive spacca la partita a favore dei suoi e di Borgognoni alla sua miglior prestazione in maglia biancoblu. Prossimo appuntamento sabato in casa contro la capolista Santarcangelo.


Article Tags:
Article Categories:
News Basket Provinciale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *